Non è un caso che un luogo come Rinascimenti sociali sia nato a Torino

Intervista a Mario Calderini, professore di Social innovation al Politecnico di Milano “Non è un caso che un luogo come Rinascimenti sociali sia nato a Torino. Questa città ha tratti distintivi che possono renderla protagonista nel campo dell’innovazione sociale. Bisogna però essere capaci di creare il giusto ecosistema e soprattutto di far uscire le politiche sociali… Leggi tutto »


Come utilizzare i social network: un corso per accrescere le competenze

Come utilizzare i social network: un corso per accrescere le competenze

Quotidiano Piemontese www.quotidianopiemontese.it e Novajo www.novajo.it organizzano la prima edizione di un corso sull’utilizzo dei Social Network composto da 3 workshop di 2 ore ciascuno per fornire ai partecipanti degli strumenti di base per comunicare con efficacia e produttività online sui principali social network.  Come utilizzare i social network Il corso si svolgerà presso Rinascimenti Sociali in via Maria Vittoria 38 a… Leggi tutto »


Un anno di Rinascimenti Sociali

Un anno di Rinascimenti Sociali

In un anno Rinascimenti Sociali, acceleratore di conoscenza e imprenditorialità a impatto sociale, ha saputo crescere e trasformarsi in un hub e motore di un mondo che cambia.


Presentata la proposta di legge sulla sharing economy

Presentata la proposta di legge sulla sharing economy

E’ stata presentata alla Camera la proposta di legge per regolamentare la Sharing Economy che riguarda la Disciplina delle piattaforme digitali per la condivisione di beni e servizi e disposizioni per la promozione dell’economia della condivisione che nasce parallelamente al dibattito europeo sulla questione. 


Verso l’informazione che arriva via Telegram

Verso l’informazione che arriva via Telegram

Telegram è il futuro della comunicazione digitale ? Probabilmente sì. Per questa ragione Quotidiano Piemontese distribuisce i suoi contenuti attraverso Telegram Per ricevere attraverso Telegram gli aggiornamenti da Quotidiano Piemontese su smartphone, tablet o personal computer è sufficiente seguirci cliccando sul canale Telegram QPnews Si aprirà una nuova finestra come questa.