Buone vacanze: ci vediamo a settembre con tante novità: Piemonte Expo, Massa Critica e Lúmë Mag

Di   11 agosto 2017

Buone vacanze a tutti, ci vediamo a settembre con una lunga serie di novità: Piemonte Expo, Massa Critica e Lúmë Mag.

Dopo le vacanze il 13 settembre presenteremo ufficialmente a Torino e poi in tutta la regione Piemonte Expo è il sito dedicato a turismo, eventi, società, enogastronomia, luoghi e tutti i comuni del Piemonte come racconta lo slogan associato al sito :” Tutto il Piemonte in un sito”. Piemonte Expo punta a diventare il contenitore di tutte le informazioni utili che riguardano il Piemonte per ci abita e per chi ci arriva per turismo e lavoro. Una  sorta di Wikipedia della regione, con un calendario di appuntamenti e opportunità del territorio, percorsi turistici, laghi, musei, castelli, rifugi, località sciistiche …

Quotidiano Piemontese sta continuando a crescere superando ampiamente l’obiettivo dei due milioni di pagine viste e puntando per l’autunno a raggiungere i due milioni e mezzo e ancor meglio i tre milionie. Il 90% dei visitatori arriva dal Piemonte e il 75% si collega con terminali mobili come smartphone e tablet per rimanere sempre connessi anche con i social che hanno oramai più di 14 mila follower su Twitter superano i 75 mila like su Facebook.

Da tempo Quotidiano Piemontese è diventato il terzo giornale online del Piemonte ed è riconosciuto dagli addetti ai lavori per l’informazione su cronaca, eventi, società ed economia del territorio del Piemonte. Quotidiano Piemontese è diventato l’hub sociale del Piemonte, collaborando e condividendo progetti e proposte con tutte le realtà che insistono sul territorio della regione

Quotidiano Piemontese e Piemonte Expo sono una piattaforma con cui le aziende possono fare pubblicità e comunicazione: non solo i classici banner, ma redazionali, iniziative speciali e multimediali con eventi, manifestazioni o enti coordinandole con la loro comunicazione.

Nel prossimo autunno Quotidiano Piemontese annuncerà una serie di nuovi accordi commerciali e nuove collaborazioni importanti.

A settembre parte anche l’avventura di Massa Critica un’innovativa piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini dedicata a innovazione, sostenibilità, ambiente, cibo , economia sociale e tanto altro. Massa Critica vuole essere un facilitatore di attivazione e un acceleratore della transizione, avvicinando e orientando i cittadini verso comunità esistenti che già adottano stili di vita e consumi sostenibili e che si mobilitano per costruire una società diversa e migliore. Massa Critica nasce per aiutare a riflettere, dibattere e agire attorno ai temi della sostenibilità e dell’innovazione sociale. Per essere realmente promotore di buone pratiche e di una nuova sensibilità sociale, Massa Critica non si accontenta di diffondere contenuti ma favorisce attivamente l’incontro fra quanti condividono preoccupazioni e aspirazioni riguardo alla società e all’ambiente in cui viviamo.

Con l’inizio della scuola decolla anche Lúmë – Mag il webmagazine condiviso che vuole raccontare le tematiche legate ai giovani che vivono il territorio. Il magazine è realizzato dai giovani e dalle giovani degli istituti scolastici superiori della provincia di Torino, per affrontare tematiche di rilevanza per la cittadinanza, scelte in base ai dati emersi da strumenti di ricerca partecipata. Caratteristica principale del magazine sarà l’utilizzo integrato di differenti forme di comunicazione: il testo e l’immagine (illustrazione, grafica, fotografia e video) per realizzare reportage fotografici, interviste, cortometraggi, graphic novel. Lúmë – Mag è stato realizzato grazie alla collaborazione di differenti enti e realtà professionali del territorio piemontese: l’Associazione culturale Imagica, l’Associazione culturale Altera, Luzzitelli Danieli ProductionsQuotidiano Piemontese e Novajo insieme all’ IIS Bodoni-Paravia dove c’è stato lo startup del progetto.